Diary

Veramente liberi? Forse si può…

By  | 

Liberi dalle ingiustizie, per vivere meglio!

Domani si celebrerà la Festa della Liberazione…tranquilli, amici, non vi farò l’ennesima lezioncina di storia che domani troverete dappertutto, sui social ed in televisione, ma voglio dirvi da che cosa vorrei liberarmi io e come fare a diventare, forse, tutti un po’ più liberi.

liberi

Io vorrei che fossimo tutti liberi, per quanto possibile, dalle ingiustizie e dalle vessazioni: lo so che può apparire un’utopia e che potrei passare per la solita Miss del rione che appena intervistata afferma, tra le lacrime, che il suo sogno più grande è debellare la fame nel mondo; ma, secondo me, qualcosa, si può fare.

Io non sopporto le ingiustizie, soprattutto quelle commesse da chi abusa della propria superiorità: mi riferisco agli asili, alle case di riposo ed agli ospedali; non passa giorno che in TV o sui giornali non compaia la notizia di qualche abuso commesso da maestre o personale sanitario su coloro che dovrebbero essere invece protetti ed accuditi: bambini, anziani e malati.

Da tempo mi batto, e mi chi conosce e mi segue lo sa, affinchè vengano introdotte le telecamere in questi luoghi sensibili; solo in questo modo potrebbero essere evitati comportamenti che possono pesare sull’intera vita delle vittime e delle loro famiglie, con conseguenze spesso devastanti ed irreparabili.

Conosco benissimo le obiezioni di coloro che sono contrari a questa idea: “In questo modo si creerebbe un clima di paura, quasi di persecuzione, nei confronti di chi lavora scrupolosamente e, quindi, gli operatori non sarebbero più liberi di lavorare con serenità”.

Io a queste obiezioni rispondo semplicemente: “Chi lavora con scrupolo non ha nulla da temere dalle telecamere”….tanto più che quando viene segnalato qualche abuso, l’unico mezzo per poter smascherare i vigliacchi che approfittano della loro posizione è proprio quello….di installare le videocamere!!!

In conclusione, cari amici, non pensate anche voi che con questo tipo di controlli saremo veramente tutti più liberi?

Buona Festa della Liberazione a tutti!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »