Diary

Martedì: il giorno della Champions…

By  | 

Bisogna essere champions per sopportare…

champions

Il lunedì è passato e va già un pochino meglio, vedo la mia vita in una nuova prospettiva.

La serata del martedì, perciò, è normalmente tranquilla, a meno che….a meno che non ci sia la partita di Champions League del Milan!

Avete presente la faccia assente di mio marito del lunedì per il film curdo? Beh, qui è molto peggio!

Già, perché la partita inizia alle 20.45 e per quell’ora deve essere già stata servita la cena, possibilmente leggera (manco andasse in campo pure lui!).

Dal fischio d’inizio (anzi, un po’ prima, le formazioni e l’inno della Champions sono sacre…) mio marito non esiste letteralmente più ed io potrei ricevere la visita di una banda di malviventi mascherati o del mio amante segreto (che però non esiste…) che tanto lui non se ne accorgerebbe neppure!

Beh, direte voi, un’ora e mezza passa in fretta.

Non è proprio così, perché dopo il fischio finale ci sono i commenti in studio, gli higlights, le interviste e quindi si fanno, in men che non si dica, le 23, ed io sono già di sopra, crollata dalla stanchezza, con mia figlia che se va bene si sta per addormentare…

Vi posso fare una semplice domanda, care believers?

Perchè esiste la Champions League? A cosa serve, che significato ha nella vita dei nostri mariti e, di conseguenza, nella nostra?

Mi sono convinta di una cosa…la Champions potrebbe servire solo alle fedifraghe, che in quelle due ore scarse potrebbero abbandonarsi a fantasticare (e magari qualcosa di più…) sull’ultima conquista; già, ma c’è un piccolo problema…e se anche l’amante è un tifoso?

Comunque, per quelle come noi, che l’amante non ce l’hanno e non ci pensano proprio ad averlo, che cos’è la Champions se non un’inutile tortura? Ed è inutile che mio marito cerchi di blandirmi dicendomi: “Amore mio, mettiti pure vicino a me sul divano a leggere, se vuoi…puoi anche lasciare la luce accesa!”

Grazie, incomparabile sovrano del mio cuore…appena mi doterò gli occhi della visione notturna, Ti eviterò anche questa seccatura….

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »