Tendenze

Autunno 2015: si comincia!

By  | 

Arriva l’autunno 2015 e vai di revival!

autunno 2015

Dopo le agognate vacanze, riprendiamo da dove c’eravamo lasciate…

Ormai come la penso sullo stile penso d’averlo detto già un bel pò di volte, ma oggi vi aggiungo un altro tassello del mio personale credo stilistico: “Non è cosa vesti, ma come lo vesti!”; ora riprendiamo il discorso sull’autunno 2015, che inizia subito con una regola chiara: l’imperativo sarà costituito dallo stile sofisticato in versione minimalista, stile anni ’70.

Ecco quindi che saranno di rigore i tagli couture, i colori tenui ed i dettagli preziosi.

In effetti ho ricordo di quegli anni, anche se ero molto piccola… la mia mamma (ed anche mia sorella che era già ragazza quando sono nata io), avevano una regola ferrea: se acquistavano un capo, prima ancora d’indossarlo lo impreziosivano con bottoni – gioiello e passamanerie raffinate; avevano il garbo di migliorare qualsiasi capo senza appesantirlo nè cambiarne l’origine; per loro era quasi più bella la fase del dopo – shopping, piuttosto che il momento dell’acquisto in sè!

Ma l’autunno 2015 ci regalerà la possibilità di scegliere anche il tacco giusto, potremo regalarci femminilità e comodità con il tacco medio, in perfetto stile kitten hells, che rientra nei must have della stagione autunno 2015, ma la bella notizia, per qualcuna di noi, è che si potrà scegliere, ancora una volta, anche l’ispirazione anni ’70: quindi largo ai tacchi comodi!

Per chi ama la gamba da “super femmina” il tacco a spillo rimane per fortuna prepotentemente di moda; quindi, a differenza di tante altre stagioni, ci si potrà davvero sbizzarrire per cercare di creare il proprio stile, tenendo sempre conto che se desideriamo essere belle e affascinanti, dobbiamo indossare ciò che sappiamo sfoggiare con disinvoltura!

Cercando i pezzi giusti da acquistare per l’autunno 2015, ho potuto scoprire, con grande sorpresa (e, devo confessarlo, anche un certo sollievo) che, per noi che teenager non lo siamo più e per le quali, quindi, un total look anni ’70 potrebbe risultare troppo azzardato e pesante, gli stilisti hanno saputo creare capi che ben si inseriscono in un contesto anche basic o minimal: per esempio una cappa nera in cashmere con maniche e frange, oppure la mitica bag “Falabella” di Stella McCartney, con frange e catene o ancora il jeans effetto usato; ecco, questi sono i pezzi giusti che ci fanno giocare con la moda e che renderanno i vostri acquisti dei veri e propri evergreen!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »